mercoledì 8 febbraio 2017

Roma kaput mundi

Scatta il meccanismo delle connivenze e l'isolamento dell'animale non allineato al gregge...Roma kaput mundi.
Cinecittà pare si sia spostata al Campidoglio, dove improvvisati attori recitano delle parti di clichè già verificati, in barba ad un lavoro che pare latitare. Si la commedia italiana è ancora viva , ma questi nuovi Caligola superano ogni fantasia.
Poveracci italiani che avevano riposto tutte le speranze nel movimento a 5 stelle , eh si pare proprio un albergo di svitati , arrampicatori sociali, in linea di massima pezzenti che si trovano all'improvviso catapultati sotto i riflettori del jet set, che dire...
Avanti un altro, per favore, siete solo una pallida e squallida discendenza della capitale dell'Impero.