domenica 4 febbraio 2018

La pecora nera spara al posto di tutti i pecoroni

Il giovane Traini ha fatto ciò che milioni di italiani sognano di poter fare ma non possono , essere gay col culo degli altri è la filosofia vincente attuale...il governo minimizza stigmatizzando nella follia il gesto di un patriota , ma sparare a gente che non piace, dovrebbe essere una richiesta ben evidente di rispetto all'italiano:
 perchè non rispettare la vox populi?
Nigeriani loro se potessero ti taglierebbero la gola ti stuprerebbero, ti odiano ...
Bar , centri commerciali etc a Milano , hanno il loro nigeriano questuante, gente che si apposta saluta , chiede, statue inquietanti difese da una politica lassista...la gente ha paura...
li senti che se non gli dai il denaro ti mandano accidenti nella loro lingua incomprensibile ai più che non sono complimenti, è odio espresso.
Nel silenzio una persona va in carcere e milioni di italiani pensano parlano a bassa voce , ha fatto bene...
Mille motivi per i millennials di guardarsi intorno a terga a fronte...