mercoledì 22 marzo 2017

Alla fine siamo uomini

Tergi verso sui notiziari , so che non dovrei farlo, ma è più forte di me, l'obbligo a tenermi informato fa parte del diritto di informazione e forma la mia idea politica, e la rende vera e incontrovertibile.
Prendo notizie insignificanti che attirano la mia attenzione per la curiosità di qualche particolare bizzarro.
Dicono che è morto uno , un partigiano, quelli di bella ciao che han consegnato l'Italia al nemico di allora quelli che per gelosia odiavano il Duce, pur non essendo partiti per la Russia.
Quindi dicono : morto Alfredo Reichlin storico dirigente PCI e partigiano, come tutti quelli che sono entrati a far parte del governo fino ai nostri giorni e son tanti, lavatisi le mani del sangue, e anch'essi saliti sul carro dei nuovi vincitori...la particolarità e che questo si chiama Reich e poi lin , che ricorda da vicino il terzo Reich tedesco e nonostante ciò lo hanno fatto dirigente PCI...i padri degli attuali mostri , virus , modificati variati e avariati...