sabato 8 aprile 2017

Torna il terrore



Mi alzo al mattino con una nuova illusione, prendo il centonove per la rivoluzione.

Mulino bianco richiama Antonio Banderas, che dice "questo è il mio pane" e si mette una fetta di pancarré all'altezza del pene davanti la gallina...

Ultimo atto per stamattina di questo teatro virtuale iniziato con le notizie seppur tragiche di camionate, torna il terrore.

Terroristi in fuga, forse in Italia , magari a Cinisello Balsamo, i carabinieri cercano la rivalsa sulla polizia, in un nuovo successo mondiale.

Trump bombarda la Siria...piovono missili per i bambini morti, quando si dovrebbero auto bombardare solo per hiroshima e nagasaki tralasciando il resto, piovono sul bagnato gocce di stupidità in un mare di follia

Chi è senza peccato scagli il primo missile...