domenica 15 gennaio 2012

Ancora un giorno di smontaggio luci...una composizione fatta ad un gruppo di vetrine...non posso dire dove per ovvia privacy, complessivo di 6+1...
Stavolta non sono tanto stanco...mentre la temperatura è scesa a picco rispetto a ieri forse -4...
Ore complessive in ambiente esterno circa 7 ore...mi sa che mi sono raffreddato..non gravemente...
Prendo il tram per trovare Giovannone, ho una serie di problemi da elencare.
Mi illudo che gli altri possano alleviare le mie pene, in un triste sospeso, in attesa di nuove...
L'aiuto a cucinare...
Ci sono molti uomini soli ancora più anziani di me...lo vedo influenzato..dolente, cerco di arrecare sollievo...la tele sbraita notizie...io non riesco a parlare con un televisore acceso...
Finiamo sempre a parlare di politica di mafia....
Si dice che la soluzione ai problemi a lui elencati sarebbe fare clan...ma gli ricordo che non ho i titoli per formare una gang.
Non che sia una brava persona , ma fare il delinquente non mi è mai riuscito bene...
Vino e poi sambuca..continuo a bere...l'alcol sortisce poco effetto...mi scalda un po...rinvio i problemi a domani...Milano by night ha un sapore strano di questi tempi.
L'unica cosa bella dei ragazzi che cantano...ragazzi..tanti cercano di divertirsi...
Sul tram se non si conoscono si danno le spalle...
Mi accorgo che la mia generazione era più allegra, facevamo più casino...giunge una stanchezza nella quale ricordo un appuntamento mancato...